Missione e Statuto

Il polo di innovazione Green HoMe immagina l’affermazione di un modo di progettare, costruire e fruire la casa che sia eco-sostenibile e adatto al clima Mediterraneo e un’opportunità di valorizzazione e proiezione extraregionale delle risorse naturali, imprenditoriali e di ricerca disponibili a livello regionale.

La Missione

La missione del Polo è orientata alla messa in rete delle competenze per lo sviluppo di progetti di innovazione di filiera e di servizi specialistici per l’edilizia sostenibile capaci di coinvolgere e proiettare su mercati extraregionali le imprese regionali delle costruzioni, dei componenti e dei servizi, con l’obiettivo di sfociare nell’ideazione di un marchio di casa mediterranea.

Il Polo di innovazione dell’Edilizia Sostenibile “Green HoMe” nasce grazie al sostegno della Regione Calabria attraverso il POR Calabria 2014-2020 Asse I – Promozione della Ricerca e dell’innovazione – Obiettivo specifico 1.1 – Azione 1.1.4 con l’obiettivo di sviluppare concretamente le opportunità di cooperazione per la ricerca e l’innovazione tra operatori e reti nazionali ed europee.

Lo Statuto

In base al proprio statuto, Green HoMe scarl è una società consortile, senza fini di lucro, che svolge la funzione di “intermediario specializzato” nell’area di innovazione dell’edilizia sostenibile, svolgendo attività di ricerca scientifica e/o tecnologia, diffusione e valorizzazione delle risorse scientifiche e imprenditoriali regionali, incluse le infrastrutture di ricerca scientifica, il trasferimento tecnologico e l’attrazione e il rafforzamento di attività produttive innovative. I soci non godono di alcun accesso preferenziale alle capacità di ricerca della società consortile, né ai risultati da essa prodotti.
X